30 𝐀𝐍𝐍𝐈 DI OSTEOPATIA FISIOTERAPIA RIABILITAZIONE

(1993-2023)

 

 

🏅 NELL’ ANNO APPENA GIUNTO, IL 2023, FESTEGGIO 30 ANNI DI ATTIVITÁ CLINICA, E DIREI, CHE NE VALE LA PENA SCRIVERE DUE RIGHE..

 
 
Buona lettura
 
 
PAROLE CHIAVE: Emozione; Passione; Saper ascoltare; Riconoscere i propri limiti; Piedimonte Matese; Ricerca Clinica Sanitaria
 
Inizio da un ringraziamento speciale. Ringrazio innanzitutto i miei genitori, che purtroppo non sono più con me, due persone tenaci e rispettose del prossimo. Loro, mi hanno trasmesso questo, soprattutto ❮Emozione e Passione❯ per la vita.
 
 
 
 

“ Vivere la vita personale e professionale con ❮ Emozione e Passione❯ è un privilegio ”

Emozione [1], che da una parte del significato etimologico della parola è (di trasportare fuori, smuovere o scuotere). Passione [2] è (un sentimento di intenso entusiasmo o desiderio irresistibile per qualcuno o qualcosa).


– Ho incontrato la Fisioterapia-Riabilitazione, come cura a me somministrata, quando avevo circa 17 anni (nel 1986), dopo un infortunio sportivo incorso al mio Ginocchio destro durante la militanza nelle giovanili della Casertana Calcio. Quell’infortunio, ha scosso in me, il desiderio di esplorare con entusiasmo il corpo umano aprendomi le porte al mondo accademico scientifico, iniziando così gli studi nel Settembre 1991 (1991-94) presso la Scuola Regionale di formazione triennale in Fisioterapia di Cerreto Sannita (BN), ottimizzando il tirocinio professionale previsto tra l’Ospedale Maria delle Grazie di Cerreto Sannita e il Policlinico Federico II di Napoli in ambito della Riabilitazione Neurologica, Neuro Psichiatrica Infantile, Ortopedica, Sportiva e Cardio Respiratoria.
– Ho incontrato in seguito una forma di cura come l’ Osteopatia, a me somministrata per una Lombo-sciatalgia nel 1995. In seguito, decisi di iniziare a studiare l’ Osteopatia presso la scuola francese Centre Pour L’Etude, La Recherche Et La Diffusion Osteopathiques (CERDO) di Roma nel 1997 (1997-2003), di anni sei, ottimizzando il tirocinio professionale previsto. Successivamente, ho iniziato la riconversione creditizia per il titolo di dottore in Fisioterapia 2002 (2002-03) presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara, di un anno, ottimizzando gli espletamenti richiesti. Successivamente ho conseguito il Master of Science (MSc) in Ricerca Clinica Sanitaria di I Livello nel 2021 (2021-22) presso l’Università Telematica Unipegaso, di un anno 1500 ore (60 CFU), ottimizzando gli espletamenti richiesti.
– Dal 1993 ad oggi, nei contesti sopra descritti, ho esercitato la professione con Emozione e Passione in istituzioni sanitarie private accreditate e non accreditate con il SSN, in istituzioni di formazione in Osteopatia Fisioterapia Riabilitazione, inoltre di consulto etico per pareri in progetti di ricerca clinica. Tutto ciò, contestualmente all’ esercizio della libera professione e alla personale crescita professionale. Ma, se vuoi saperne di più su di me, puoi consultare il mio CV al link https://drive.google.com/…/1j0dNf5CjBNlwDyMt1PUBAvqx2eh….
 

L’esercizio della mia professione da tempo è dedicato per scelta a queste 3 AREE specialistiche:
1) LESIONI ORTOPEDICHE E SPORTIVE;
2) DISTURBI MUSCOLO SCHELETRICI;
3) PATOLOGIE RESPIRATORIE.
In queste 3 AREE, ho maturato capacità e competenze quali: Visita Osteopatica e Fisioterapica; Terapia Manipolativa Osteopatica; Riabilitazione Ortopedica-Sportiva post traumatica; Riabilitazione Ortopedica-Sportiva post chirurgica; Riabilitazione Respiratoria. L’essere arrivato a queste 3 AREE, aver maturato capacità e competenze in merito in 30 Anni di attività clinica, è frutto vi assicuro, di un duro lavoro compreso di sacrifici, rinunce e adeguamento alla realtà del nostro territorio. Tuttavia, la soddisfazione che provo per il mio lavoro, ripaga sacrifici e rinunce.
Concludo queste righe, cosciente che tanto si dovrà fare ancora per rendere i servizi sanitari migliori possibili e accessibili per tutti, Ringraziando in ultimo, ma solo per ordine di testo:
– Mia moglie #claudiabellini Claudia che ha sempre difeso le mia Emozione e Passione per il lavoro, perdonandomi i ritardi per il rincasare tardi dal lavoro, o non ritrovarmi accanto a lei, forse anche in momenti delicati per la nostra famiglia, solo perchè ero fuori per gli aggiornamenti professionali. Con mia moglie Claudia condividiamo la vita nella nostra amata città Piedimonte Matese, dove abbiamo deciso di costruire la nostra casa e far crescere le 3 meravigliose figlie che mi ha donato;
– I pazienti tutti, che ho avuto l’onore di incontrare sino ad oggi. Da ognuno di loro, imparo tanto ogni giorno e migliorano la mia persona. Riconosco a loro che mi hanno insegnato a saper ascoltare e riconoscere i propri limiti;
– La mia famiglia tutta;

– I colleghi e istituzioni tutte, e chiunque altro con cui ho avuto modo di confrontarmi sino ad ora.


 

Dunque, vi Auguro semplicemente questo, Emozione e Passione per il 2023. Con la migliore aspettativa di salute possibile per la vita per ognuno di noi.

 
Bibliografia
APA Dictionary of Psychology, su dictionary.apa.org. URL consultato il 28 dicembre 2022
Passione (psicologia) da Wikipedia. https://it.wikipedia.org/wiki/Passione_(psicologia)…. Ultimo accesso il 28/12/2022
Piedimonte Matese 01/01/2023 ore 10.33
C. Civitillo Studio Civitillo