Guida Paziente – Riabilitazione

Guida Paziente – Riabilitazione

Visita Fisioterapica | Riabilitazione

La Riabilitazione (1) è in pratica il ripristino della forma (anatomia) e della funzione (fisiologia) ottimale. Il nome Riabilitazione deriva dal prefisso latino re, che significa “di nuovo” e habitare, che significa “adattarsi”. É un processo di cura programmato per ridurre al minimo la perdita associata a lesioni acute o malattie croniche, per promuovere il recupero e massimizzare la capacità funzionale e la performance tecnico-atletica.

(1) R. D’Onofrio, L. Di Lorenzo, C. Civitillo. (2021). Riabilitazione e Osteopatia nello Sport. Capitolo 2; Pag. 7-66. PICCIN

L’Iter Valutativo Terapeutico Fisioterapico prevede, dopo la Visita Fisioterapica, cure e servizi sanitari (Riabilitazione) in condizioni cliniche semplici o complesse, correlata alla diagnosi Fisioterapica. Queste condizioni cliniche possono presentarsi con modalità intermittente e/o persistente, e richiedono di un periodo anche medio-lungo di cure Riabilitative, come nelle condizioni post traumatiche o post chirurgiche, e possono essere integrate con altri esami e/o interventi sanitari.

Le attività sanitarie erogate sono indirizzate nei confronti di:

  • Disabilità permanente, transitorie e/o persistente;
  • Riduzione del dolore e recupero della disabilità funzionale correlata;
  • Miglioramento della qualità di vita.

Come possiamo aiutarti ?

Mi hanno prescritto queste terapie..

Da poco sono stato operato e mi hanno prescritto queste cure ..

Ho dolore da un po di tempo. Ho subito un infortunio da poco ..

Circa l'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie