©STUDIO CIVITILLO Esame (podografia) che evidenzia piede piatto e calcagno valgo bilaterale (sintomatico) in soggetto in età pediatrica

Esame Podografia

Cos’è Consente  di eseguire un esame statico dei piedi fornendo una vista delle impronte del paziente (IN FIGURA PIEDE PIATTO). A chi è rivolto? Questi dispositivi rivelano le zone portanti del piede, altre caratteristiche diverse come ipercarico, e possibili malformazioni della volta plantare, che possono portare a anomalie come il piede piatto e dolore posturale. In particolare in giovani sportivi e/o sportivi in generale che praticano corsa, calcio, pallavolo, basket, danza o lavoratori che passano svariate ore in piedi sono sottoposti a questo tipo di esame. I risultati dell’esame, nei limiti della metodica, possono aiutare nella scelta del trattamento nei pazienti e consente dopo la fase di adattamento al trattamento di monitorare le fasi della terapia somministrata. Normalmente questo esame viene eseguito insieme alla valutazione della postura utilizzando un’altro esame importante come la Scoliometria, che serve a valutare se la colonna vertebrale è in asse e a scongiurare quindi il rischio di Scoliosi. Quanto dura l’esame? Mediamente 2 minuti, insieme alla Scoliometria 5 minuti.